Operazioni di approvvigionamento
.

Entourage aiuta i clienti a costruire una catena di fornitura solida, trasparente e sostenibile. Le aziende del settore Life Science hanno bisogno di modelli di supply chain che supportino le priorità strategiche e che siano al contempo resilienti, flessibili, orientati al servizio ed efficienti dal punto di vista dei costi. Adattiamo le catene di fornitura alla crescente complessità del settore e alle diverse esigenze delle unità aziendali.

Il dipartimento della catena di approvvigionamento, in quanto parte dell'organizzazione funzionale, è una delle aree di interesse per l'alta dirigenza di ogni media e grande azienda del settore life science, insieme alle vendite e al marketing. Insieme alle vendite, la funzione supply chain è considerata una delle più importanti fonti di guadagno all'interno dell'azienda. Il motivo è relativamente semplice: senza vendere prodotti ai clienti e consegnarli puntualmente, si spera per intero, è impossibile fare soldi. Naturalmente le esigenze dei clienti e la salute dei pazienti sono l'obiettivo principale, ma ogni singola azienda deve anche avere successo economico.

Le catene di approvvigionamento devono sempre rispondere alle nuove esigenze di un ambiente in continua evoluzione, e la pandemia di Covid-19 ne è solo un esempio lampante. Tuttavia, quando si parla di una catena di approvvigionamento solida e ben organizzata, tutte le funzioni devono essere incluse. Ad esempio, il lancio di prodotti tempestivi e di successo non è solo una data. Rappresentano il massimo della collaborazione interfunzionale e intersettoriale, in cui tutti i membri del team devono lavorare per lo stesso obiettivo generale. Dalla ricerca e sviluppo all'eventuale trasferimento tecnologico, passando per la creazione del dossier RA e la finalizzazione dell'artwork, fino alla produzione dei primi lotti commerciali, alla preparazione del mercato da parte di vendite e marketing e infine alla logistica verso il cliente. Ogni singola funzione è coinvolta e ogni ingranaggio deve combaciare con l'altro per formare un ingranaggio efficiente.

E come tutti sanno, solo con un cambio ben funzionante è possibile portare la potenza in pista.

Robusto.

Acquisti tramite relazioni CMO basate sul valore, combinate con la creazione di seconde fonti strategiche e un potente controllo di qualità.

Trasparente.

Gestite digitalmente la domanda dei clienti con analisi avanzate e dashboard delle prestazioni per i KPI di vendita e acquisto.

Sostenibile.

Gestione degli stakeholder, dei paesi e delle terze parti. Gestione efficiente dei ritardi, miglioramento del monitoraggio delle scorte e tracciamento delle transazioni completamente visibile.

Volete ottimizzare le vostre operazioni di fornitura?

Il nostro approccio.

Il percorso verso un panorama di processi operativi di fornitura efficiente e trasparente.

Le catene di approvvigionamento delle scienze della vita sono diventate globali e molto complesse. Sempre più aziende esternalizzano la produzione alle CMO e cercano nuovi modi per raggiungere i pazienti. La mancanza di trasparenza, l'esistenza di un'unica fonte per i prodotti intermedi o finali più importanti e i lunghi tempi di consegna per la vetreria o gli ingredienti farmaceutici attivi sono solo alcuni degli ostacoli da superare.

Sebbene i rischi della supply chain siano inevitabili, possiamo aiutare le aziende a mitigare o addirittura eliminare gli impatti dirompenti attraverso una maggiore visibilità, una gestione del rischio più proattiva e tecnologie avanzate. Vi aiutiamo ad anticipare, rispondere o ridurre al minimo i problemi.

Entourage supporta i propri clienti nella costruzione di un panorama di processi meno vulnerabili e più trasparenti attraverso almeno otto percorsi:

  1. Valutazione delle dipendenze
  2. Creare trasparenza end-to-end
  3. Impostazione di test da sforzo e rivalutazione di routine
  4. Garantire una minore vulnerabilità agli shock
  5. Stabilire una cooperazione estesa della catena del valore con le OCM
  6. Coinvolgere il management nello sviluppo di una solida catena di fornitura.
  7. Trasformazione dei laboratori QK allo stato dell'arte
  8. Sviluppo di una gestione proattiva dei rischi e dei ritardi

La nostra offerta in Operazioni di approvvigionamento.

Otto modi in cui Entourage supporta i clienti.

Le aziende farmaceutiche spesso acquistano materiali critici da un'unica fonte, il che le espone al rischio di carenze. Esempi tipici sono i materiali di partenza registrati (RSM) provenienti dalla Cina o dall'India. Tuttavia, poiché l'industria sanitaria ha deciso di rendersi più indipendente dalla regione asiatica, sono state individuate diverse alternative redditizie nell'Europa centrale e orientale (CEE) con strutture moderne, ad esempio in Slovacchia, Serbia o Ucraina, e un numero ragionevole di OCM è già presente.

Le aziende farmaceutiche devono mappare i propri fornitori per livelli, per avere una panoramica completa della catena di fornitura e identificare tempestivamente potenziali problemi e colli di bottiglia nella catena. È inoltre importante avere una buona comprensione delle attività di fornitura, compreso il modo in cui i prodotti vengono fabbricati o sviluppati (dall'ingrediente attivo al prodotto farmaceutico alla forma di dosaggio finita), consegnati e conservati. Ogni fase ha i suoi tempi di realizzazione e, naturalmente, comporta dei rischi potenziali.
Le aziende farmaceutiche utilizzano spesso modelli di scenario planning o di simulazione per anticipare le proprie vulnerabilità, quantificare il potenziale impatto e mitigare le conseguenze.
Le aziende farmaceutiche hanno bisogno di espandere la propria rete di fornitori. Affidarsi a un'unica fonte per i composti o le materie prime critiche può diventare un serio collo di bottiglia. Ma il multi-sourcing non è l'unica soluzione. Molte aziende stanno sperimentando tecnologie che consentono di passare rapidamente da un fornitore all'altro e analisi avanzate che aiutano ad anticipare potenziali problemi.

Le aziende farmaceutiche devono inoltre gestire la catena di fornitura insieme alle OCM attraverso una collaborazione e un rapporto basati sul valore. Insieme, ottimizzano la gestione degli ordini e dei ritardi per ridurre problemi e costi. Cercano insieme seconde fonti di RSM e semplificano il confezionamento. Armonizzano i formati dei prodotti per migliorare la prevedibilità e ottimizzare l'approvvigionamento. Condividono proattivamente informazioni affidabili e capacità di blocco o formati per aumentare la flessibilità, oltre a condividere le migliori pratiche e ottimizzare i processi legati alla qualità.

Le aziende farmaceutiche dovrebbero includere il rischio e la resilienza della catena di approvvigionamento nel piano strategico dell'azienda. Gli input possono essere raccolti in una riunione S&OP ben strutturata, in cui le vendite, l'approvvigionamento e il controlling discutono i cambiamenti necessari, stabiliscono possibili piani d'azione e concordano i requisiti per le decisioni strategiche del team di gestione.

Le aziende farmaceutiche spesso sottovalutano il ruolo della funzione QC nel panorama dei processi E2E. I laboratori QC supportati digitalmente e allineati ai processi fanno una differenza significativa, indicando se una catena di fornitura è solida o se ha un grave collo di bottiglia. La chiave è l'allineamento dei tempi del laboratorio QC con la produzione, la previsione trasparente dei campioni, la rapidità di esecuzione e la produttività adeguata, una strategia di livellamento e una forza lavoro flessibile e autodiretta. Inoltre, la gestione visiva delle prestazioni in laboratorio, compresi i cruscotti digitali per la pianificazione, la programmazione e il monitoraggio dell'utilizzo, è già una pratica comune nel settore. Infine, le aziende farmaceutiche dovrebbero evitare i colli di bottiglia della capacità di QP per garantire un rapido rilascio dei lotti.

Le aziende farmaceutiche devono inoltre essere preparate con un sistema di gestione dei rischi e dei ritardi sufficiente. I rischi devono essere classificati in base alla probabilità e all'impatto. Inoltre, deve esserci un rapido flusso di comunicazione tra l'approvvigionamento e le vendite per garantire una rapida classificazione dei ritardi e avviare le opportune azioni correttive e preventive. In questi casi, una stretta comunicazione con i clienti è fondamentale.

I nostri servizi nelle operazioni di approvvigionamento.

Le funzioni di supply chain migliori della categoria si mettono alla prova attraverso un processo di miglioramento continuo in 23 dimensioni, suddivise in quattro categorie. Entourage supporta i propri clienti in ogni singolo aspetto con esperti del settore.

Strategia e missione.

Operazioni e sistemi.

Struttura di gestione.

Mentalità e competenze.

Competenza nelle operazioni di approvvigionamento.

Conoscete i nostri esperti di supply chain.

Dottor Igor tchoudovski

Dottor Igor Tchoudovski

Responsabile della consulenza manageriale
Entourage team merlin idris

Merlino Idris

Direttore
Entourage team dirk duesterhoeft

Dirk Düsterhöft

Consulente di gestione senior

Esperto di CSV, DI e infrastruttura IT

I nostri casi di studio.

Scoprite i nostri casi di studio sulle operazioni di approvvigionamento.

Caso di studio.

Ottimizzazione del processo per il lancio sul mercato di un prodotto API.

Ottimizzazione del processo per il lancio sul mercato di un prodotto API per la salute animale presso una filiale CDMO orientata a livello globale.

Caso di studio.

Aumentare l'efficacia complessiva della catena di approvvigionamento in un produttore di tecnologia medica.

Efficacia complessiva della catena di approvvigionamento.

Caso di studio.

Previsione digitale della domanda per la gestione della catena di approvvigionamento di prodotti sanitari.

Gestione della domanda globale di prodotti sanitari.

Il nostro blog.

Gli ultimi articoli su Supply Operations.

Come sta emergendo la catena di approvvigionamento di prossima generazione.
La supply chain di nuova generazione ha bisogno non solo di soluzioni digitali, ma anche ...
Lo sviluppo di partnership strategiche e basate sul valore.
Come i CDMO possono forgiare partnership strategiche e basate sul valore nel mondo post-pandemico.
Il roll-out del vaccino COVID-19 diventa il più grande nella storia della catena di approvvigionamento.
L'introduzione del vaccino COVID-19 sta diventando la sfida più grande per le filiere chimiche ...